Japan: Self Drive Hokkaido

Entusiasmante novità: abbiamo predisposto alcuni pacchetti di fly and drive in Giappone, approfittando della grande sicurezza della rete viaria e della possibilità di noleggiare auto con navigatore in inglese. Sarà così possibile addentrarsi nell'esplorazione delle isole più misteriose e meno note del paese: Shikoku, Kyushu e Hokkaido.
  • Attenzione: la presente scheda rappresenta un’idea e non un’offerta di viaggio.
La quota riportata, se non diversamente specificato, si riferisce a sistemazione su base doppia ed è soggetta a possibili variazioni a seconda della disponibilità e del periodo desiderato. Attenzione: la presente scheda rappresenta un’idea e non un’offerta di viaggio. La quota riportata, se non diversamente specificato, si riferisce a sistemazione su base doppia ed è soggetta a possibili variazioni a seconda della disponibilità e del periodo desiderato.
  • Trattandosi di quota “a partire da”, è puramente indicativa del prezzo più basso riportato da catalogo e non necessariamente riferita ad un periodo indicato utilizzando i filtri di ricerca.
Per una quotazione aggiornata vi preghiamo di contattarci usando il form sotto riportato. Trattandosi di quota “a partire da”, è puramente indicativa del prezzo più basso riportato da catalogo e non necessariamente riferita ad un periodo indicato utilizzando i filtri di ricerca. Per una quotazione aggiornata vi preghiamo di contattarci usando il form sotto riportato.
1° giorno
Hakodate
Ritiro delle macchina in stazione ferroviaria o in aeroporto. Sistemazione in hotel. Tempo a disposizione per la visita della bella città e dei suoi ricordi dell'epoca di fine ottocento, quando il Giappone si apriva per la prima volta all'Occidente. Pasti liberi

2° giorno
Hakodate / Noboribetsu (210Km)
In mattinata, partenza per Noboribetsu passando per due spettacolari parchi naturali: il parco del lago Onuma ed il parco del lago Toya, con i vulcani che si rispecchiano nell'acqua. Possibilità di crociere e ascensioni in funivia. Arrivo a fine giornata a Noboribetsu. Sistemazione in hotel.

3° giorno
Noboribetsu / Sapporo (105Km)
In mattinata, dopo aver 'testato' gli onsen più celebri del Giappone e visitato la valle dell'inferno, proseguimento per Sapporo. Possibilità di sosta lungo la strada al museo della cultura Ainu, al passo Orofure ed al lago Shikotsu. Sistemazione in hotel. Pasti liberi.

4° giorno
Sapporo / Sounkyo (240Km)
In mattinata, breve visita del capoluogo dello Hokkaido, quindi partenza per la zona nordoccidentale dell'isola. Possibilità di sosta nelle aree rurali di Furano e Biei, quindi ingresso nell'area del parco naturale dell'Asahidake, il vulcano più alto dell'isola (salita in funivia e poi si prosegue a piedi). A fine giornata, sistemazione in ryokan a Sounkyo.

5° giorno
Sounkyo / Kawayuonsen (240Km)
Dopo una rilassante sosta nell'onsen dell'albergo, partenza alla scoperta del parco naturale del Daisetsusan (salita in funivia e poi si prosegue a piedi). Proseguimento, sempre verso nord ovest, verso Kawayu. Trasferimento in albergo. Cena libera.

6° giorno
Kawayuonsen / Akankohan (240Km)
In mattinata, dopo la sosta di rito nell'onsen dell'albergo, si parte alla scoperta di tre laghi meravigliosi: il Mashuko (forse il più bello e scenografico), il Kussharo (con possibilità di escursioni a piedi) e l'Akanko (dove si può effettuare una bellissima crociera). Sistemazione in hotel e visita della cittadina, che ha conservato l'atmosfera e le tradizioni della cultura Ainu. Cena libera.

7° giorno
Akankohan / Kushiro (120Km)
In mattinata, partenza per Kushiro, passando per il parco naturale dello Shitsugen, nelle cui spettacolari lagune nidificano le gru. Consegna dell'auto all'aeroporto di Kushiro.
Fine dei nostri servizi.

Nota bene: la guida è a sinistra e le auto hanno il cambio automatico.

Alla scoperta dello Hokkaido, la misteriosa e relativamente disabitata isola settentrionale dell'arcipelago: è la terra dei vulcani attivi, dei laghi, dei parchi naturali, degli onsen, della pesca (è il luogo più pescoso del mondo) e dell'antica cultura degli Ainu.

NOTA BENE: d'inverno le temperature sono molto rigide e le strade possono essere ghiacciate. Il periodo migliore va da agosto a ottobre.

NOTA BENE: A partire dal 1 dicembre 2013, per poter guidare in Giappone - per un periodo di un anno a partire dal primo giorno di ingresso nel Paese – i connazionali non residenti nel Paese devono essere in possesso di patente internazionale rilasciata dall'Italia ai sensi della Convenzione di Ginevra del 1949 (modello 'Ginevra 1949').



Scheda tecnica

Dove
Giappone
Come
Tour, Fly & Drive
Chi
Coppie, Famiglia, Amici in vacanza, Sposi
Durata
Da 6 a 11 giorni
Perchè
Avventura, Cultura, Natura, Divertimento
Sistemazione
Hotel 4 stelle, Sistemazione come da programma
Quando
Agosto, Settembre, Ottobre
Servizi inclusi
Noleggio mezzo, Trasferimenti come da programma, Trattamento come da programma
info Scrivici per informazioni
(Es.: 31/05/1970)


Verrai contattato dall'agenzia selezionata


© 2018 - Be Travel - Design and Powered by BluMade - All rights reserved | Be Travel è parte di Blueteam Travel Group