Sri Lanka D'Autore

L’ITINERARIO CHE PERMETTE LA VISIONE PIÙ’ COMPLETA DELLO SRI LANKA, UNENDO LE METE PIU’ FAMOSE E DI MAGGIOR INTERESSE CULTURALE ALLE LOCALITA’ NATURALISTICHE MENO CONOSCIUTE, FINO AD ARRIVARE ALL’ESTREMO NORD DEL PAESE ANCORA NON TOCCATO DAL TURISMO.
  • Attenzione: la presente scheda rappresenta un’idea e non un’offerta di viaggio.
La quota riportata, se non diversamente specificato, si riferisce a sistemazione su base doppia ed è soggetta a possibili variazioni a seconda della disponibilità e del periodo desiderato. Attenzione: la presente scheda rappresenta un’idea e non un’offerta di viaggio. La quota riportata, se non diversamente specificato, si riferisce a sistemazione su base doppia ed è soggetta a possibili variazioni a seconda della disponibilità e del periodo desiderato.
  • Trattandosi di quota “a partire da”, è puramente indicativa del prezzo più basso riportato da catalogo e non necessariamente riferita ad un periodo indicato utilizzando i filtri di ricerca.
Per una quotazione aggiornata vi preghiamo di contattarci usando il form sotto riportato. Trattandosi di quota “a partire da”, è puramente indicativa del prezzo più basso riportato da catalogo e non necessariamente riferita ad un periodo indicato utilizzando i filtri di ricerca. Per una quotazione aggiornata vi preghiamo di contattarci usando il form sotto riportato.
1° giorno
Italia/Colombo
Partenza dall’Italia con voli di linea Iata per Colombo: volo notturno, pasti e pernottamento a bordo.

2° giorno
Colombo/Chillaw
Arrivo a Colombo al mattino o nel pomeriggio: trasferimento in hotel a Chillaw (2 ore e ½ circa) e sistemazione nelle camere riservate (che saranno comunque a disposizione dalle ore 14.00 in poi). Resto della giornata a disposizione per il relax in piscina o sulla spiaggia. Cena in hotel.

3° giorno
Chillaw/Jaffna
Pensione completa.
Al mattino partenza per Jaffna (6 ore circa). Nel pomeriggio visita della città, che per secoli è stata il centro religioso e culturale della parte hindu-tamil dello Sri Lanka, in particolare durante il cosiddetto regno di Jaffna, la dinastia Tamil che regnò per quattro secoli a partire dal XIII secolo. Conquistata poi dai portoghesi, dagli olandesi e infine dagli inglesi, la regione di Jaffna è stata protagonista di alcune delle pagine più tristi della sanguinosa guerra conclusasi nel 2009. Si visiteranno il Nallur Kandaswamy Kovil, uno dei templi induisti più importanti dello Sri Lanka (dedicato a Murugan, il fratello di Ganesh), il Manthri Manai (antico palazzo di un principe caduto poi in mano ai portoghesi) e la Jaffna Public Library.

4° giorno
Jaffna
Pensione completa
Giornata dedicata all’esplorazione dei dintorni di Jaffna. Subito fuori città si viene proiettati in un paesaggio verde di palme, templi variopinti, sorgenti sacre e coste assolate: si visiteranno le rovine di Kantarodai, le sorgenti di Keerimalai, e le isole di Karaitivu e di Velanai (collegate alla terraferma da panoramiche strade rialzate, quasi al livello del mare, con vista sulle attività dei pescatori).

5° giorno
Jaffna/Anuradhapura
Pensione completa.
Al mattino visita di un villaggio di pescatori fuori città e del pittoresco quanto variopinto Chunnakam Market, il mercato locale di Jaffna. Dopo pranzo partenza per Anuradhapura (4 ore circa): sosta lungo il percorso all’Elephant Pass, il punto di raccolta degli elefanti provenienti dallo Sri Lanka centrale, che da qui venivano poi fatti marciare sino a Kaits e imbarcati sulle navi in partenza per l’India.

6° giorno
Anuradhapura/Dambulla
Pensione completa.
Al mattino visita di Anuradhapura, prima capitale singalese, dal IV secolo a.C. fino al X d.c... Nel pomeriggio visita ai bellissimi templi scavati nelle grotte a Dambulla (i templi si trovano sulla sommità di una collina con 400 scalini, la salita richiede 40' circa). Al termine della visita delle grotte, con un breve giro in catamarano “artigianale” sul Lago Kandalama si raggiungerà un punto in cui uno o due elefanti (appartenenti ad un “elephant compound” privato ubicato nelle vicinanze, aperto in esclusiva solo per i clienti Mistral) si recano a fare il bagno insieme con i loro “mahouts”: seguendo le istruzioni dei mahouts sarà possibile partecipare in prima persona all’entusiasmante esperienza del bagno, giocando con gli elefanti nell’acqua e ricompensandoli alla fine con della golosa frutta! Si rientrerà poi sulla strada principale usando un altro mezzo di trasporto tipico ed originale, il trattore, e da qui in autobus si rientrerà in hotel.

7° giorno
Dambulla/Sigirya/Polonnaruwa/Dambulla
Pensione completa (pranzo tradizionale cingalese in un tipico villaggio locale)
Al mattino partenza alla volta di Sigiriya: visita dell'imponente fortezza, dichiarata Patrimonio dell’umanità dall’Unesco), edificata sulla roccia nel V sec. e alta circa 370 mt. (la salita richiederà un paio d'ore circa, perché ci sono più di mille gradini!). Nel pomeriggio, visita di Polonnaruwa (anch'essa dichiarata patrimonio dell’Umanità dall'Unesco), seconda antica capitale del regno singalese tra l'XI e il XIII secolo d.c. , i cui templi e sculture sono fra i meglio conservati del paese.

8° giorno
Dambulla/Matale/Kandy
Pensione completa.
Al mattino partenza per Kandy. Lungo il percorso è prevista una sosta ad una piantagione di spezie a Matale. Nel pomeriggio, visita della città più sacra dello Sri Lanka, nonché terza capitale del regno singalese: il Tempio del Sacro Dente (Dalada Maligawa), il lago, la piazza del mercato.

9° giorno
Kandy/Nuwara Eliya
Pensione completa.
Al mattino visita degli splendidi Giardini Botanici di Peradeniya, dell’Embekka Devale, tempio famoso per le sue preziose colonne di legno finemente intagliate, e di un’antica e aristocratica abitazione in stile olandese, trasformata ora in una vera e propria casa museo dove sarà possibile approfondire la conoscenza della straordinaria cultura cingalese. Prosecuzione quindi per Nuwara Eliya, suggestiva stazione montana nota già al tempo della colonia britannica (1889 metri di altitudine): lungo il percorso, sosta e visita ad una piantagione di thè e ad alcuni scorci naturali di grande fascino.

10° giorno
Nuwara Eliya/Parco di Yala
Pensione completa (pranzo in treno con box lunch)
Al mattino trasferimento alla stazione ferroviaria di Nanu Oya (a 10 km da Nuwara Eliya) e partenza in treno per Ella (3 ore e ½ circa): il treno consente di effettuare uno dei tragitti più suggestivi del paese, godendo dei meravigliosi paesaggi di montagna da una prospettiva diversa da quella tradizionale ”via strada”. All’arrivo, prosecuzione per il Parco di Yala.

11° giorno
Parco di Yala/Galle/Kosgoda
Mezza pensione.
All’alba safari in jeep nel Parco Nazionale di Yala per l’avvistamento dei numerosi animali che popolano la riserva (con un po' di fortuna sarà possibile avvistare anche il famoso leopardo asiatico!). Rientro in hotel e prima colazione. Partenza quindi per Galle, colonia portoghese, olandese e infine inglese: tempo a disposizione per passeggiare nell’antico quanto affascinante quartiere del Fort. Pranzo libero. Trasferimento infine in hotel.

12° giorno
Kosgoda/Colombo
Pensione completa.
Mattina a disposizione per il relax sulla spiaggia. Nel primo pomeriggio rientro a Colombo e giro panoramico della capitale (le aree residenziali e commerciali, il bazaar di Pettah, il Palazzo del Governo...). Trasferimento in hotel nei pressi dell’aeroporto e cena. Nessun pernottamento. Dopo cena, trasferimento in aeroporto e imbarco sul volo notturno di rientro in Italia.

13° giorno
Colombo/Italia
Nelle prime ore del mattino partenza per l’Italia: arrivo in mattinata o nel pomeriggio e fine dei nostri servizi

Scheda tecnica

Dove
Sri Lanka
Come
Tour
Chi
Amici in vacanza, Coppie, Famiglia, Gruppi, Single, Sposi
Sistemazione
Sistemazione come da programma
Quando
Gennaio, Febbraio, Marzo, Aprile
Servizi inclusi
Accompagnatore/Guida, Trasferimenti come da programma, Trattamento come da programma, Visite guidate/Escursioni, Voli dall'Italia
info Scrivici per informazioni
(Es.: 31/05/1970)


Verrai contattato dall'agenzia selezionata


© 2018 - Be Travel - Design and Powered by BluMade - All rights reserved | Be Travel è parte di Blueteam Travel Group