Sudafrica: Batonga Experience

Prima resterete ammaliati dal Blyde River Canyon nel Mpumalanga e dalle mitiche Lisbon Falls e poi dal Parco Kruger con i suoi entusiasmanti safari. Si prosegue per la vibrante Cape Town e il Capo di Buona Speranza, le Cascate Victoria ed il delta dell’Okavango, il fiume che non sfocia da nessuna parte.

  • Attenzione: la presente scheda rappresenta un’idea e non un’offerta di viaggio.
La quota riportata, se non diversamente specificato, si riferisce a sistemazione su base doppia ed è soggetta a possibili variazioni a seconda della disponibilità e del periodo desiderato. Attenzione: la presente scheda rappresenta un’idea e non un’offerta di viaggio. La quota riportata, se non diversamente specificato, si riferisce a sistemazione su base doppia ed è soggetta a possibili variazioni a seconda della disponibilità e del periodo desiderato.
  • Trattandosi di quota “a partire da”, è puramente indicativa del prezzo più basso riportato da catalogo e non necessariamente riferita ad un periodo indicato utilizzando i filtri di ricerca.
Per una quotazione aggiornata vi preghiamo di contattarci usando il form sotto riportato. Trattandosi di quota “a partire da”, è puramente indicativa del prezzo più basso riportato da catalogo e non necessariamente riferita ad un periodo indicato utilizzando i filtri di ricerca. Per una quotazione aggiornata vi preghiamo di contattarci usando il form sotto riportato.

1º GIORNO 

CAPE TOWN

All’arrivo trasferimento in hotel. Check in dopo le ore 14.00. Ore 16.00 visita orientativa a piedi della città. Al Rientro cocktail in hotel. Soprannominata “Città Madre” per il ruolo chiave che rivestì nella nascita del Sudafrica moderno, Cape Town è dominata dalla Table Mountain, una magnifica altura con la cima ammantata da una cascata di nubi, i fianchi ricoperti da una fitta vegetazione e da vigneti, e le pendici circondate da spiagge dorate. Nel mondo ci sono poche città che possono vantare un parco nazionale in pieno centro e offrire la possibilità di dedicarsi a così tante attività all’aperto in una cornice così affascinante.

2º GIORNO 

CAPE TOWN – 140 KM

Intera giornata d’escursione alla Penisola del Capo: si visiteranno la Riserva del Capo di Buona Speranza, l’isola delle foche, la colonia di Pinguini di Simonstown e i giardini botanici di Kirstenbosch; pranzo in un ristorante locale. Al termine, rientro a Cape Town; cena e pernottamento in hotel.

3º GIORNO 

CAPE TOWN

Giornata a disposizione per attività individuali e per lo shopping. Da giugno a settembre è inclusa la visita ad Hermanus per ammirare le balene che transitano nella zona in quel periodo. Fino a qualche decennio fa tranquillo villaggio di pescatori, negli ultimi anni Hermanus è diventata una cittadina molto vivace, con un gran numero di alberghi, ristoranti e negozi.

4º GIORNO 

CAPE TOWN/JOHANNESBURG/KARONGWE GAME RESERVE – 471 KM

In primissima mattina trasferimento in volo a Johannesburg  Incontro con la guida locale e trasferimento al Karongwe Game Reserve. Sistemazione in camera. Pranzo e nel pomeriggio safari. Cena e pernottamento. Karongwe Private Game Reserve è affacciata sulla maestosa catena montuosa Drakensberg nella provincia del Limpopo e si distingue per la qualità del servizio e per le sue bellezze naturali. l’Hotel.

5º GIORNO 

KARONGWE GAME RESERVE

Prima colazione. Intera giornata dedicata alla scoperta della ricca flora e fauna locale. Sono previsti un safari al mattino ed uno al pomeriggio; pranzo, cena e pernottamento al lodge.

6º GIORNO 

KARONGWE GAME RESERVE/MPUMALANGA – 170 KM

Partenza per l’Mpumalanga. Lungo il tragitto si attraverserà la Panorama Route passando per il Blyde River Canyon, i Three Rondavels, Bourke’s Luck Potholes e God’s Window. Arrivo al lodge, sistemazione e pranzo. Nel pomeriggio fotosafari con esperti rangers locali. Sistemazione al Sabie River Sun. Pernottamento. ll Blyde River Canyon è una gola verdeggiante, uno dei luoghi migliori in Sudafrica per il birdwatching. La God’s Window è il punto panoramico più spettacolare di tutta la Riserva del Blyde River Canyon. Altri siti degni di nota sono: le Bourke’s Luck Potholes, formazioni rocciose cilindriche create nel corso di milioni di anni dal movimento rotatorio delle acque del fiume; i Tre Rondavel, con una forma che ricorda le costruzioni a tetto conico degli africani.

7º GIORNO 

MPUMALANGA/JOHANNESBURG – 405 KM

Visita del parco Kruger in primissima mattinata e a seguire trasferimento a Johannesburg. Cena e pernottamento.

8º GIORNO 

JOHANNESBURG/VICTORIA FALLS

Trasferimento in aeroporto. Partenza per Victoria Falls, all’arrivo trasferimento all’hotel. Nel pomeriggio crociera al tramonto. Le Cascate Vittoria sono l’attrazione principale dello Zimbabwe e sono anche il fulcro commerciale dell’omonimo paesino che conta quasi più turisti che abitanti; le cascate si trovano in due paesi confinanti, lo Zimbabwe e lo Zambia, divisi solo dal fiume Zambesi che tocca entrambi con le sue acque; a seconda del periodo in cui visiterete Vic Falls, troverete paesaggi completamente diversi.

9º GIORNO 

VICTORIA FALLS

In mattinata visita guidata delle cascate. Pomeriggio a disposizione. Si consiglia il giro in elicottero sulle cascate, una passeggiata a dorso di elefante o con i leoni, o qualche attività più adrenalinica.

10º GIORNO 

VICTORIA FALLS / DELTA DELL’OKAVANGO – 104 KM

Trasferimento a Kasane. Disbrigo delle formalità doganali e partenza con piccolo aeromobile per lo spettacolare Delta dell’Okavango. Sistemazione presso il Lodge. Nel pomeriggio primo fotosafari. Si può dire che il delta dell’Okavango è un ecosistema unico al mondo, paradiso assoluto della flora e della fauna.In questa regione del Botswana vivono centinaia di specie di mammiferi e uccelli, oltre a migliaia di specie diverse di piante.Il delta è anche il regno dei big five (elefante, leone, leopardo, rinoceronte, bufalo) protagonisti assoluti di uno scenario naturale straordinario.

11º GIORNO 

DELTA DELL’OKAVANGO

Intera giornata dedicata alla scoperta della flora e fauna locale. Sono previsti due fotosafari uno al mattino ed uno al pomeriggio con rangers locali parlanti inglese.

12º GIORNO 

DELTA DELL’OKAVANGO / MAUN

Trasferimento con piccolo aeromobile a Maun.

Scheda tecnica

Dove
Sud Africa
Come
Tour
Chi
Amici in vacanza, Coppie, Famiglia, Gruppi, Single, Sposi
Durata
Da 11 a 16 giorni
Perchè
Avventura, Cultura, Natura
Sistemazione
Sistemazione come da programma
Quando
Gennaio, Febbraio, Marzo, Aprile, Maggio, Giugno, Luglio, Agosto, Settembre, Ottobre, Novembre, Dicembre
Servizi inclusi
Accompagnatore/Guida, Trasferimenti come da programma, Trattamento come da programma, Visite guidate/Escursioni
info Scrivici per informazioni
(Es.: 31/05/1970)


Verrai contattato dall'agenzia selezionata


© 2018 - Be Travel - Design and Powered by BluMade - All rights reserved | Be Travel è parte di Blueteam Travel Group