Incontri nel Sudafrica

Una delle proposte più affascinanti. Si esplorano le principali bellezze paesaggistiche del Sudafrica, una terra d’incanto che da sempre ammalia i suoi visitatori per l’incredibile varietà di paesaggi, superbi e maestosi. La magia di un’esperienza autentica grazie alla perfetta combinazione tra atmosfere africane e un’ospitalità raffinata.
  • Attenzione: la presente scheda rappresenta un’idea e non un’offerta di viaggio.
La quota riportata, se non diversamente specificato, si riferisce a sistemazione su base doppia ed è soggetta a possibili variazioni a seconda della disponibilità e del periodo desiderato. Attenzione: la presente scheda rappresenta un’idea e non un’offerta di viaggio. La quota riportata, se non diversamente specificato, si riferisce a sistemazione su base doppia ed è soggetta a possibili variazioni a seconda della disponibilità e del periodo desiderato.
  • Trattandosi di quota “a partire da”, è puramente indicativa del prezzo più basso riportato da catalogo e non necessariamente riferita ad un periodo indicato utilizzando i filtri di ricerca.
Per una quotazione aggiornata vi preghiamo di contattarci usando il form sotto riportato. Trattandosi di quota “a partire da”, è puramente indicativa del prezzo più basso riportato da catalogo e non necessariamente riferita ad un periodo indicato utilizzando i filtri di ricerca. Per una quotazione aggiornata vi preghiamo di contattarci usando il form sotto riportato.
Itinerario Giornaliero


 
1° giorno
Italia/ Johannesburg
Partenza dalla città prescelta per Johannesburg con voli di linea via scalo internazionale. Pasti e pernottamento a bordo.

2° giorno
Johannesburg/ Cape Town
All’arrivo disbrigo delle formalità d’ingresso e proseguimento in transito per Città del Capo dove l’arrivo è previsto in tarda mattinata. Incontro con la guida locale, di lingua italiana, e trasferimento in hotel. Il pomeriggio sarà a disposizione per relax o per un primo approccio con questa bellissima città. Cena e pernottamento in albergo.


3° giorno

Cape Town - La Penisola del Capo
Incontro con la guida locale di lingua italiana e partenza per una meravigliosa giornata dedicata alla visita della Penisola del Capo, un lembo di terra di rara bellezza che separa idealmente le acque di due Oceani. Nella baia di Hout Bay breve escursione in barca (30 minuti, inclusa) per ammirare una nutrita colonia di otarie appena fuori la baia. Proseguimento per il Capo di Buona Speranza in un alternarsi di grandiosi paesaggi. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio visita di una simpatica colonia di pinguini a Boulder’s Beach. Rientro in hotel, via Muizenberg. Pernottamento.

4° giorno
Cape Town - La città e Groot Constantia
Prima colazione in albergo. Intera giornata dedicata alla visita della città e della Constantia Valley. Il tour della “Città Madre” include la visita al Museo del Sudafrica, lo storico e pittoresco Quartiere Malese e l’animato porto. Si avrà la possibilità di passeggiare attraverso il famoso castello di Città del Capo. Prima di raggiungere Signal Hill visita di Green Market Square, il mercatino delle pulci. Proseguimento con la visita della famosa località di Sea Point e risalita sulla Table Montain (inclusa. In caso di avverse condizioni atmosferiche e durante il periodo di chiusura di manutenzione - da fine luglio alla prima decina di agosto - si visiterà Signal Hill). Il South African Museum è un museo di storia naturale davvero affascinante che mette in mostra centinaia di specie diverse, abitanti della terra, del mare e dell’aria, permettendo ai visitatori di vedere, sotto un unico tetto, creature incredibilmente diverse fra loro come dinosauri, i mammiferi, pipistrelli o anche i resti fossili di specie di 250 milioni di anni fa. Il Castello di Buona Speranza - Costruito dagli Olandesi nel 1666, il Castello fu eretto sul lungomare di Città del Capo. È oggi circondato da una serie di altri monumenti e luoghi di interesse storico. Il Castello di Buona Speranza è il più antico edificio sopravvissuto in Sud Africa. Costruito tra il 1666 e il 1679, questa fortificazione pentagonale sostituì una fortezza di legno costruita dal comandante Jan van Riebeeck nel 1652 come stazione di rifornimento marittimo per la Compagnia Olandese delle Indie. Il castello ospita la sede regionale della South African Army, la famosa collezione di William Fehr, raccolta di opere storiche, il Museo Militare, che illustra la storia militare del castello e della colonia del Capo, e altre interessanti attrazioni. La famosa Table Mountain è il simbolo della città e offre senza ombra di dubbio le migliori vedute di Città del Capo . Alta 1085 m, la Table Mountain è un’altipiano di arenaria, la cui sommità è completamente piatta e si estende per quasi 3 km. Nelle giornate limpide la si può vedere da 200 chilometri di distanza. La cabinovia permette di raggiungere la cima in soli 10 minuti e le cabine dalla base rotante permettono una visione ideale a 360 gradi a tutti i passeggeri. Sulla Table Mountain si trovano circa 1470 specie di piante (più di quante se ne contino nell'intero Regno Unito e una fauna altrettanto sorprendente fra cui la Table Montain Frog Ghost (Rana fantasma) che non si trova in nessun altra parte al mondo. Dopo la visita, trasferimento nella “Contantia Winelands Valley”, famosa per la produzione di vini. Pranzo presso la tenuta vinicola “Groot Constantia Wine Estate” (bevande escluse). Uno dei più antichi marchi del mondo, nota a livello internazionale per la sua produzione di vini di alta qualità, Groot Constantia è la più antica tenute vinicola in Sud Africa, situata sulle pendici della Table Mountain, e il miglior esempio superstite di architettura olandese del Capo. Dopo pranzo gli ospiti potranno partecipare ad una degustazione di vini presso la tenuta. Rientro in hotel nel tardo pomeriggio.

5° giorno Cape Town/ Soweto/ Pretoria

Sveglia di buon mattino e trasferimento in aeroporto. Partenza per Johannesburg con volo di linea.Incontro con la nuova guida locale di lingua italiana e partenza per la visita orientativa di Soweto (incluso il Memoriale dedicato a Hector Pieterson e alla Chiesa di Regina Mundi) e di Pretoria, Capitale amministrativa del Sudafrica.


6° giorno

Pretoria/ Makalali Private Game Lodge (Kruger Area)

Sveglia di buon mattino, prima colazione e partenza per la Provincia del Limpopo arrivando alla Riserva Privata di Makalali, una delle più note ed apprezzate dal mercato italiano, un’area protetta di oltre 26.000 ettari ad ovest del Parco Kruger ai piedi del maestoso Drakensberg. L’arrivo è previsto per il pranzo.
Nel pomeriggio si prende parte ad un primo entusiasmante safari in jeep 4x4 aperte accompagnati da esperti ranger di lingua inglese. Malgrado la nostra guida rimanga con il gruppo, la presenza della stessa a bordo dei veicoli non è sempre garantita. Si rientra dal safari pomeridiano dopo il tramonto, cena e pernottamento.

7° giorno
Riserva Privata di Makalali
Pensione completa. Al mattino presto primo safari per ammirare il risveglio della natura. Si rientra al lodge dopo circa 3 ore per la prima colazione. Resto della mattinata a disposizione per relax ai bordi piscina. Pranzo e nel pomeriggio ulteriore safari. In questa zona vivono tutti i “Big Five”, i cinque grandi mammiferi africani ritenuti in passato tra i più difficili da cacciare (elefanti, rinoceronti, leoni, bufali e gli elusivi leopardi). Oggi fortunatamente sono considerati quelli più difficili da fotografare. Pernottamento.


8° giorno Makalali/ Panorama Route/ White River (Mpumalanga)

Sveglia all’alba per l’ultimo safari. Dopo la prima colazione ci si dirige per la visita della Panorama Route, un percorso altamente paesaggistico che si snoda nel cuore di due Province: Mpumalanga e Limpopo. Si visita “Three Roundavels”, parte del Blyde River Canyon, il terzo canyon più grande al mondo, 'God's Window', la finestra di Dio, e “Bourke’s Luck Potholes”, strane formazioni geologiche create dall’erosione fluviale. Al termine si procede verso White River dove l'arrivo è previsto nel pomeriggio inoltrato. Pernottamento.

9° giorno
White River/ Johannesburg/ Italia
Prima colazione e rientro in pullman verso l'aeroporto di Johannesburg. Partenza con voli di linea con pasti e pernottamento a bordo.


10° giorno
Italia
Arrivo a destinazione in giornata.




Scheda tecnica

Dove
Sud Africa
Come
Tour
Chi
Amici in vacanza, Coppie, Famiglia, Gruppi, Sposi
Perchè
Avventura
Sistemazione
Sistemazione come da programma
Quando
Febbraio, Marzo, Aprile, Maggio, Giugno, Luglio, Agosto, Settembre, Ottobre, Novembre, Dicembre, Gennaio
Servizi inclusi
Visite guidate/Escursioni, Voli dall'Italia, Trattamento come da programma
info Scrivici per informazioni
(Es.: 31/05/1970)


Verrai contattato dall'agenzia selezionata


© 2018 - Be Travel - Design and Powered by BluMade - All rights reserved | Be Travel è parte di Blueteam Travel Group