QR / Be Travel

Tour Cile Deserto Laghi e Isola di Pasqua

Un magnifico viaggio alla scoperta del Deserto di Atacama e della Regione dei Laghi e dei Vulcani, che si conclude con la misteriosa e mistica Isola di Pasqua.
  • Attenzione: la presente scheda rappresenta un’idea e non un’offerta di viaggio.
La quota riportata, se non diversamente specificato, si riferisce a sistemazione su base doppia ed è soggetta a possibili variazioni a seconda della disponibilità e del periodo desiderato. Attenzione: la presente scheda rappresenta un’idea e non un’offerta di viaggio. La quota riportata, se non diversamente specificato, si riferisce a sistemazione su base doppia ed è soggetta a possibili variazioni a seconda della disponibilità e del periodo desiderato.
  • Trattandosi di quota “a partire da”, è puramente indicativa del prezzo più basso riportato da catalogo e non necessariamente riferita ad un periodo indicato utilizzando i filtri di ricerca.
Per una quotazione aggiornata vi preghiamo di contattarci usando il form sotto riportato. Trattandosi di quota “a partire da”, è puramente indicativa del prezzo più basso riportato da catalogo e non necessariamente riferita ad un periodo indicato utilizzando i filtri di ricerca. Per una quotazione aggiornata vi preghiamo di contattarci usando il form sotto riportato.
Itinerario Giornaliero

1° giorno 
Milano/San Paolo/Santiago del Cile Volo per Santiago del Cile (via San Paolo), pasti e pernottamento a bordo.

2° giorno
Santiago del Cile Accoglienza all’aeroporto di Santiago e trasferimento in Hotel. In tarda mattinata partenza per la visita della città. Pranzo in corso d'escursione presso un caratteristico ristorante del suggestivo Mercato Centrale di Santiago. La visita della capitale cilena, che da sola accoglie più di un terzo della popolazione di tutto il Paese, prevede una passeggiata per le vie del centro storico, dove si possono ammirare la Cattedrale, “la Moneda” (il Palazzo del Governo), e la zona pedonale di Paseo Ahumada, una via ricca di negozi ed attività commerciali. Si prosegue per la zona bohemiene di Bellavista, caratterizzata da edifici multicolore e bar all’aperto, per raggiungere in fine il Cerro San Cristobal, da dove si gode di una spettacolare vista della città e della cordigliera delle Ande. Rientro in Hotel, cena libera e pernottamento.

N.B. L’Early check-in in Hotel non è garantito, per avere la certezza della disponibilità della camera al momento dell’arrivo è necessario pagare un supplemento equivalente ad una notte di soggiorno.

3° giorno
Santiago del Cile/Calama/San Pedro de Atacama Trasferimento in aeroporto ed imbarco sul volo diretto a Calama, accoglienza e trasferimento a San Pedro de Atacama (1h30m). Il tragitto ci offre già un assaggio del paesaggio surreale che domina questa zona. Nel tardo pomeriggio si visiteranno la Valle di Marte e la Valle della Luna, che sarà il set naturale di uno spettacolare tramonto sullo sfondo del deserto di Atacama. Cena libera e pernottamento.

4° giorno
San Pedro de Atacama Partenza in direzione delle spettacolari Lagune Miscanti e Miñiques, che sorgono all’interno della Reserva Nacional de los Falmencos, a 4500 mt di altitudine. Lungo il tragitto si effettua una sosta al villaggio di Socaire, caratterizzato dalla presenza di una piccola chiesa d’epoca coloniale. Durante il viaggio di rientro a San Pedro si visiterà il pueblo di Toconao, un caratteristico paesino coloniale, ed il Salar de Atacama, una spettacolare distesa di sale che occupa una superficie di 300 ettari, al cui interno sorge la Laguna Chaxa, popolata da fenicotteri rosa. Pranzo in corso d'escursione. Rientro in hotel, cena libera e pernottamento.

5° giorno
San Pedro de Atacama/Calama/Santiago Partenza prima dell’alba per i Geysers del Tatio. Arrivo e visita guidata del campo geotermico, per osservare le imponenti fumarole che proprio all’alba offrono lo spettacolo più suggestivo. Prima colazione al sacco davanti a questo scenario di rara bellezza e rientro a San Pedro de Atacama, ammirando lungo il tragitto la vista dei Vulcani Tocorpuri e Sairecahur. Pranzo libero. In tempo utile trasferimento in aeroporto e volo per Santiago. Trasferimento in Hotel, Cena libera e Pernottamento.

6° giorno
Santiago/Puerto Montt/Puerto Varas Trasferimento in aeroporto e partenza con volo per Puerto Montt. Accoglienza e trasferimento nella vicina cittadina di Puerto Varas. Cena libera e Pernottamento.

7° giorno
Puerto Varas Partenza per la visita di Puerto Varas, capitale turistica della Regione dei Laghi. La cittadina, fondata da coloni tedeschi nel 1852, si caratterizza per i suoi viali fioriti, e per la vista del Lago Llanquihue e del Vulcano Osorno. Proseguimento per Puerto Montt, caratteristico paesino di pescatori, e visita della Caleta di Angelmo’, e successivo passaggio per Frutillar, una graziosa cittadina che sorge sulle sponde del Lago Llanquihue, per finire con le rapide di Petrohué. Pranzo in corso d’escursione. Rientro in Hotel, cena libera e pernottamento.

8° giorno
Puerto Varas/Chiloè/Puerto Varas Prima colazione in Hotel. Intera giornata d’escursione all’Isola di Chiloe, le cui chiese sono state dichiarate dall’UNESCO Patrimonio Culturale dell’Umanità. Trasferimento a Pargua, dove è previsto l'imbarco su una chiatta che in 30 minuti raggiunge la località di Chacao, di cui si potrà apprezzare la caratteristica chiesa. Partenza in direzione di Castro, capitale dell’arcipelago, celebre per le sue case multicolore costruite su palafitte, e proseguimento per Dalcahue, dove sarà possibile visitare il caratteristico mercato dell'artigianato (solo la domenica) e la sua chiesa. Sosta per il pranzo in caratteristico ristorante locale, e successivamente visita del centro cittadino di Castro, del suo mercato dell'artigianato e della sua rinomata chiesa. Proseguimento in direzione di Ancud, dove si visiterà la piazza principale della città, il suo piccolo Museo Regionale, il Mercato Municipale ed il Forte di San Antonio. Rientro a Puerto Varas. Cena libera e pernottamento.

9° giorno
Puerto Varas/Puerto Montt/Santiago In tempo utile trasferimento in aeroporto ed imbarco sul volo per Santiago. Accoglienza, trasferimento in Hotel, cena libera e pernottamento.

10° giorno
Santiago/Isola di Pasqua In tempo utile trasferimento in aeroporto e partenza con il volo diretto all'isola di Pasqua. Accoglienza all’aeroporto di Mataveri e trasferimento in Hotel. Cena libera e pernottamento.

N.B. All'arrivo all'aeroporto sarà necessario pagare la Tassa locale di Ingresso all'Isola di Pasqua.

11° giorno
Isola di Pasqua Intera giornata di escursione dedicata alla visita del Tempio “Ahu” Akahanga dove i Moai si trovano coricati. Non è chiaro del perchè queste statue siano state distrutte, è verosimile che la causa sia imputabile ad una guerra tribale, ed a una serie di terremoti che hanno scosso l'isola. Proseguimento per il Vulcano Rano Raraku, il sito piu’ impressionante di tutta l’isola, luogo in cui venivano scolpiti nella pietra lavicai i moai e poi trasportati in tutta l’Isola. Anche qui siamo sfiorati dalla magia dell'isola non si conosce il mezzo utilizzato per spostare questi giganti di pietra. In questo sito sono stati scoperti più di 300 moai in differenti stadi di costruzioni. Proseguimento per Anakena con i sette moai di Ahu Nau Nau, quattro con particola acconciatura. Pranzo al sacco in corso di escursione. Nel pomeriggio rientro in hotel, cena libera e pernottamento.

12° giorno
Isola di Pasqua Prima colazione continentale in Hotel. Mattinata dedicata alla visita della grotta di Ana Kai Tangata. In una delle pareti è raffigurato un gruppo di uccelli dalla forma stilizzata dipinti con pigmenti minerali rossa. Rappresentano i manutara (sterne), il cui prezioso uovo è al centro della gara annuale dell'uomo-uccello. Proseguimento per il Vulcano Rano Kao e visita del centro cerimoniale di Orongo, dove si trovano la maggior parte dei petroglifi moai che raffigurano l’uomo uccello “Tangata Manu”, il dio creatore “Make Make” e di Komari, simboli della fertilita’. Pranzo libero.
Pomeriggio dedicato alla visita del centro archeologico di Ahu Akivi in cui si trovano sette moai che a differenza degli altri guardano verso il mare, Alro mistero dell'isola. Proseguimento per Puna Pau, piccolo cratere vulcano da dove veniva estratta la roccia rossa usata per costruire i “Pukao”. Rientro in hotel, cena libera e pernottamento

13° giorno
Isola di Pasqua/Santiago In tempo utile trasferimento in aeroporto, volo per Santiago, trasferimento in Hotel e pernottamento.

14° giorno
Santiago/San Paolo/Milano Trasferimento in aeroporto ed imbarco sul volo di rientro in Italia (via San Paolo).

15° giorno
Italia Arrivo in Italia.



Scheda tecnica

Dove
Cile
Chi
Coppie, Famiglia, Gruppi, Single, Sposi, Studenti
Durata
Da 11 a 16 giorni
Perchè
Relax, Natura, Cultura, Avventura
Sistemazione
Sistemazione come da programma
Quando
Gennaio, Febbraio, Marzo, Agosto, Ottobre, Novembre, Dicembre
Servizi inclusi
Trattamento come da programma
info Scrivici per informazioni
(Es.: 31/05/1970)


Verrai contattato dall'agenzia selezionata


© 2018 - Be Travel - Design and Powered by BluMade - All rights reserved | Be Travel è parte di Blueteam Travel Group