Tour Sardegna: Natura storia e tradizioni

Dalla costa ai caratteristici paesi dell’entroterra, fra cultura, archeologia, musei, mare, montagna e pianure verdeggianti, la Sardegna si conferma luogo di memorie, paesaggi ricchi di poesia, e sapori.
  • Attenzione: la presente scheda rappresenta un’idea e non un’offerta di viaggio.
La quota riportata, se non diversamente specificato, si riferisce a sistemazione su base doppia ed è soggetta a possibili variazioni a seconda della disponibilità e del periodo desiderato. Attenzione: la presente scheda rappresenta un’idea e non un’offerta di viaggio. La quota riportata, se non diversamente specificato, si riferisce a sistemazione su base doppia ed è soggetta a possibili variazioni a seconda della disponibilità e del periodo desiderato.
  • Trattandosi di quota “a partire da”, è puramente indicativa del prezzo più basso riportato da catalogo e non necessariamente riferita ad un periodo indicato utilizzando i filtri di ricerca.
Per una quotazione aggiornata vi preghiamo di contattarci usando il form sotto riportato. Trattandosi di quota “a partire da”, è puramente indicativa del prezzo più basso riportato da catalogo e non necessariamente riferita ad un periodo indicato utilizzando i filtri di ricerca. Per una quotazione aggiornata vi preghiamo di contattarci usando il form sotto riportato.
ITINERARIO GIORNALIERO:

1° giorno:
Bologna/ Orvieto/ Civitavecchia
Al mattino partenza dalla località prescelta in direzione di Bologna. Incontro con l’accompagnatore e inizio del viaggio in pullman Gran Turismo verso Firenze ed Orvieto. Pranzo libero lungo il percorso. Sosta ad Orvieto, splendida cittadina medievale di origini etrusche. Salita con la funicolare in centro città e visita libera del Duomo, capolavoro del gotico italiano, la cui facciata risplende di marmi e mosaici; Proseguimento verso Civitavecchia. All’arrivo, imbarco sulla motonave per Olbia/Golfo Aranci. Sistemazione nelle cabine riservate. Cena libera. Pernottamento a bordo.
Formula VOLO+TOUR: AEROPORTO DI PARTENZA - OLBIA
Partenza individuale con volo di linea per Olbia. Trasferimento libero in hotel (o prenotabile in supplemento). Sistemazione in hotel nei dintorni di Olbia. Cena libera. Pernottamento.
Formula SOLO TOUR: OLBIA
Arrivo in hotel ad Olbia. Sistemazione in hotel nei dintorni di Olbia. Cena libera. Pernottamento.

2° giorno:
Olbia/ Palau/ Maddalena e Caprera/ Costa Smeralda/ Cannigione
Prima colazione libera a bordo. Sbarco ad Olbia/Golfo Aranci. Partenza per Palau, imbarco sulla motonave ed escursione con guida alle isole Maddalena e Caprera. La Maddalena e l’intero arcipelago fanno parte del Parco Nazionale dell’Arcipelago di La Maddalena, un’area protetta marina e terrestre di interesse nazionale. L’arcipelago è noto anche per essere stato l’ultima dimora dell’Eroe dei Due Mondi Giuseppe Garibaldi. Visita della casa-museo. Al termine pranzo libero. Nel pomeriggio escursione in Costa Smeralda, sicuramente la zona più rinomata ed affascinante della Sardegna, con le località di Porto Rotondo e Porto Cervo. Gli 80 chilometri di litorale sono avvolti dalla macchia mediterranea, punteggiati da spiagge di sabbia bianca, calette nascoste, isole e animati da una vivace vita notturna. Al termine trasferimento in hotel nei dintorni di Cannigione/ Baia Sardinia. Sistemazione in hotel. Cena e pernottamento.
Formula VOLO+TOUR e SOLO TOUR: OLBIA Prima colazione in hotel. Incontro con l’accompagnatore ed il resto del gruppo, proveniente con la nave da Civitavecchia. Inizio del tour in autopullman per la visita guidata. Pranzo libero. Cena e pernottamento.


3° giorno:
Cannigione/ Castelsardo/ Alghero
Prima colazione in hotel. Al mattino partenza per la costa settentrionale della Sardegna. Si raggiungerà la Costa Paradiso con i suoi suggestivi scenari fino ad arrivare a Castelsardo, pittoresco centro marinaro. Fondata dalla famiglia genovese dei Doria col nome di Castelgenovese, Castelsardo è un borgo medievale situato sul Golfo dell’Asinara, conservato praticamente intatto grazie alla sua particolare posizione geografica, un promontorio a ridosso del mare, che lo ha preservato da attacchi e distruzioni nel corso dei secoli. Pranzo libero. Nel pomeriggio proseguimento per Alghero, conosciuta anche come la Città Catalana d’Italia. Sistemazione in hotel. Cena e pernottamento.

4° giorno:
Alghero/ Grotta di Nettuno/ Alghero
Prima colazione in hotel. Al mattino visita del centro storico di Alghero: le Torri di San Giovanni e di Porta Terra, la Chiesa di San Francesco, il Bastione della Maddalena ed il Duomo. Tempo a disposizione per il pranzo libero. Pomeriggio a disposizione per visite individuali. Possibilità di un’escursione in barca alla Grotta di Nettuno (facoltativa ed in supplemento), la più interessante della Sardegna; spettacolari grotte di origine carsica, formate da un lago interno e da grandi sale con colossali e fantasmagoriche creazioni. Rientro in hotel. Cena e pernottamento.

5° giorno:
Alghero/ Cabras/ Tharros/ Oristano/ Barumini/ Cagliari
Prima colazione in hotel. Partenza per Cabras, caratteristica cittadina che sorge sulle rive dello Stagno di Cabras, uno dei laghi d’acqua dolce più importanti della Sardegna. Visita del Museo Archeologico che custodisce i reperti trovati a Tharros e in due villaggi prenuragici. Dal 2014 ospita inoltre i famosi “Giganti di Mont’e Prama”, sculture nuragiche a tutto tondo rinvenute nel 1974 che rappresentano guerrieri, arcieri e modelli di nuraghe. Proseguimento per Tharros, ubicata all’estremità meridionale della Penisola del Sinis. Incontro con la guida e visita di questo importante centro archeologico. Pranzo libero. Nel pomeriggio proseguimento per Oristano con sosta per una breve visita della città fondata dagli antichi abitanti di Tharros, in fuga dalla città a seguito delle incursioni saracene. Partenza per Barumini, sede del nucleo nuragico tra i meglio conservati. Proseguimento verso Cagliari. Sistemazione in hotel. Cena e pernottamento.

6° giorno:
Cagliari/ Nora/ S.Margherita di Pula/ Cagliari
Prima colazione in hotel. Al mattino visita guidata di Cagliari: il Museo Archeologico Nazionale dove sono esposte le sculture dei Giganti di Mont’e Prama e la Cattedrale di Nostra Signora di Bonaria, complesso religioso costituito da una piccola chiesa di origini trecentesche (il Santuario) in stile gotico-catalano e dalla Basilica, risalente al 1700. Il Santuario custodisce il simulacro ligneo della Madonna con Bambino in braccio, che, secondo la tradizione, approdò prodigiosamente sulla spiaggia antistante la collina di Bonaria nel 1370. Pranzo libero. Nel pomeriggio escursione a Santa Margherita di Pula e Nora, famosa per la sua zona archeologica con resti risalenti al primo insediamento da parte dei fenici, seguiti successivamente dai cartaginesi ed, infine, dai romani. Rientro in hotel. Cena e pernottamento.

7° giorno:
Cagliari/ Nuoro/ Orgosolo/ Olbia
Prima colazione in hotel. Partenza per Nuoro per la visita del famoso Museo del Costume, tre piani di esposizioni delle collezioni della civiltà sarda: abiti, gioielli, manufatti tessili e lignei, armi, maschere e utensili dell’economia agricola e pastorale. Continuazione per Orgosolo, nel cuore della Barbagia, con i suo caratteristici murales dipinti sulle facciate delle case e sulle rocce intorno al paese, con contenuti sociali, artistici e politici. Pranzo all’aperto con i pastori per gustare la cucina tipica della zona ed il famoso “Porceddu”. Proseguimento per Olbia. Cena libera. Imbarco sulla motonave per Civitavecchia. Sistemazione nelle cabine riservate. Pernottamento.
Formula VOLO+TOUR e SOLO TOUR: CAGLIARI - NUORO - ORGOSOLO - OLBIA
Prima colazione in hotel. Partenza per Nuoro ed Orgosolo accompagnati da una guida locale. A Nuoro si visiterà il famoso Museo del Costume ed al termine della visita proseguimento per Orgosolo dove si pranzerà all’aperto con i pastori e si potrà gustare il famoso “porceddu”. Al termine proseguimento per Olbia. Trasferimento in hotel ad Olbia (o dintorni). Sistemazione nelle camere riservate. Cena libera e pernottamento.

8° giorno:
Civitavecchia/ Viterbo/ Bologna
Prima colazione libera a bordo. Disbrigo delle formalità di sbarco e partenza per Viterbo, bella cittadina d’impronta medievale, divenuta residenza papale nel 1257. Visita guidata del centro storico e tempo a disposizione per il pranzo libero. Nel pomeriggio partenza per il viaggio di rientro verso Bologna. In serata rientro alla località di partenza.
Formula VOLO+TOUR: OLBIA - AEROPORTO DI PARTENZA
Prima colazione in hotel. Trasferimento libero in aeroporto (o prenotabile in supplemento). Volo di linea e rientro all’aeroporto di partenza.
Formula SOLO TOUR: OLBIA
Prima colazione in hotel. Fine dei servizi.


Scheda tecnica

Dove
Italia
Come
Tour
Chi
Amici in vacanza, Coppie, Gruppi, Single, Terza età, Famiglia
Durata
Da 6 a 11 giorni
Sistemazione
Sistemazione come da programma
Quando
Aprile, Maggio, Giugno, Settembre, Ottobre
Servizi inclusi
Accompagnatore/Guida, Mezza pensione, Voli dall'Italia, Trattamento come da programma, Trasferimenti come da programma, Visite guidate/Escursioni
info Scrivici per informazioni
(Es.: 31/05/1970)


Verrai contattato dall'agenzia selezionata


© 2018 - Be Travel - Design and Powered by BluMade - All rights reserved | Be Travel è parte di Blueteam Travel Group